giovedì 17 ottobre 2013

Glabri


Questo è tutto
degli anaspidei
e d’altri glabri,
traspirano nei fondachi 
dei mari e dentro 
le anfore di acquari,
si torcon melodiosi
e si strizzano lungo
solenoidi immaginari. 

Share

2 commenti:

tentare, nuoce ha detto...

Quale eleganza—regalata e carpita—s'è la vita

Carlo ha detto...

...Già! Ciao!